Il laboratorio siciliano

  Dopo la pessima prova di Crocetta, che doveva ribaltare l’immagine della Sicilia offerta da Lombardo e Cuffaro, ma è naufragato in una pozza d’acqua di narcisismo ed inconcludenza, si profila un duello all’ultimo voto tra il redivivo cdx ed un arrembante M5S. Il csx, diviso ed indebolito dalle sue contraddizioni, non riesce neanche a competere ed assiste malinconicamente alla disputa fra quelli che intendono...

La puzza sotto il naso

  Vedere Verdini, un personaggio discusso e discutibile, ma vero, maramaldeggiare nell’aula del senato su tanti sepolcri imbiancati mi ha riconciliato con la politica. Perché l’ossessiva metafora del male assoluto, l’immagine dell’essere laido per antonomasia, da seppellire con un impietoso disprezzo, sono state in questi anni l’espressione di una protervia giustizialista e di un moralismo becero che...

La democrazia decidente

  Criticare , come fa Della Loggia, l’assetto istituzionale del Paese, per poi stroncare Renzi che vuole modificarlo, mi sembra strumentale e contraddittorio. Nel suo lunghissimo editoriale sul Corsera di oggi il nostro eroe accusa il segretario del PD di aver messo spregiudicatamente in gioco, sul tavolo traballante delle sue fortune elettorali, l’immagine della Banca d’Italia, istituzione incaricata di...

Lo Speranza dialogante

  Dopo mesi di invettive, aggressioni verbali, denigrazioni, insulti ed irrisioni, Roberto Speranza, portavoce di Mdp, dichiara di essere disponibile ad aprire una trattativa col PD, in vista di un’alleanza alle elezioni politiche prossime venture. Pone ovviamente delle condizioni alla ripresa del dialogo ed è proprio la pesantezza delle stesse a far riflettere sulla portata di tale iniziativa. In primo luogo...

Abbiamo una banca

  La reazione furiosa che da più parti ha accolto l’iniziativa parlamentare del PD, diretta a sollecitare un cambio di guida al timone della Banca d’Italia, in occasione della fine del mandato di Visco, suggerisce qualche riflessione a chi non è portatore di interessi e può farlo in assoluta libertà. Mi è subito venuta in mente l’intercettazione che certificava la gioia di Fassino per...

« Previous Entries

Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes