La tendopoli

  Sono appena arrivato a Rosarno, ieri una grande retata, oggi la visita di Salvini alla tendopoli di cui, ad intermittenza, parlano le cronache. Praticamente un bagno di sangue, a cui si fa fatica ad abituarsi, che tiene vivi ricordi, riaccende fuochi che il tempo non è riuscito a spegnere completamente, riapre ferite e ricarica filiere di rimpianti. Io amo questo paese, il decorso del tempo e l’ampiezza...

Considerazioni a margine

  L’accordo tra la dx sovranista ed i “nuovi comunisti” del M5S, nei confronti dei quali esprimono simpatia e vicinanza settori del PD, Camusso, Landini e LEU, è l’indicatore delle grandi difficoltà nelle quali si muove il riformismo italiano. Nella prima repubblica il centro moderato, anche per la sua capacità di far coesistere la componente cattolica, fortemente maggioritaria, con i partiti laici ed il...

L’altro Matteo

  Per un curioso capriccio del destino i due maschi alfa della politica italiana veleggiano sotto lo stesso nome, Matteo. Due storie diverse, ma emblematicamente unite da una tendenza alla personalizzazione che ha avuto il suo abbrivio nella seconda repubblica, con l’irruzione sulla scena del personaggio Berlusconi. Gli epigoni del cavaliere sono Renzi e Salvini, culturalmente ed ideologicamente divisi da ampi...

Le ragioni degli altri

  Stiamo assistendo, nei primi, tumultuosi giorni di vita del nuovo governo, a un duro confronto tra i fautori della chiusura di frontiere marittime e mentali alle masse di disperati che chiedono asilo all’Italia e quanti continuano a difendere i principi di solidarietà, propri dell’umanesimo cristiano. Da anni l’Italia, in ragione della sua posizione geografica, è divenuta l’approdo naturale di un...

Un quadro in movimento

  Ieri si è votato di nuovo, per eleggere i sindaci di numerose città, sparse in tutta Italia, e si è avuta conferma della costante ed impetuosa ascesa di Salvini. A tale incontestabile successo fa da contraltare il pessimo risultato del M5S, passato dalle mirabolanti percentuali del 4 marzo, a livelli di consenso piuttosto modesti, anche nelle aree geografiche che lo avevano visto spadroneggiare. Qualcuno ha...

« Previous Entries Next Entries »

Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes